Eleonora Volpe

Il mio nome è Eleonora Volpe, ho 31 anni, sono un Ingegnere civile con un master in Industrial Design per
l’Architettura e sono iscritta al quarto anno del corso di laurea in Ingegneria Edile Architettura.


Attualmente sono impegnata, in qualità di cofondatrice, nella costituzione di una società di Design: KURVO. Con il nostro lavoro di designer intendiamo raccontare più che descrivere. Cerchiamo di scomporre la realtà nei suoi elementi costitutivi, per poi riordinarli in modo intellegibile e senza tradire il legame con la storia, la natura e l’essenza delle cose. Pensiamo che un oggetto debba essere concepito per occupare uno spazio e un tempo, secondo criteri di funzionalità ed estetica che ne migliorino la fruizione e, aderendo alla nostra peculiare visione del design, ne esaltino coerentemente la dimensione narrativa. Lo spazio e il tempo diventano non solo grandezze estensive ma intensive, perché non sono più solo misurate ma valutate. Crediamo che interagire con le cose, tutte le cose, significhi cominciare un discorso, a cui l’oggetto stesso partecipa con il proprio linguaggio fatto di linee, colori, giustapposizioni di forme, pieni e vuoti. www.kurvo.it